Codice Disciplinare

Le pubbliche amministrazioni e quindi anche le scuole sono obbligate a pubblicare sul sito il “Codice disciplinare” dove vengono spiegate le procedure per l’applicazione delle sanzioni disciplinari nonché l’indicazione delle infrazioni e delle sanzioni, specificando che tale pubblicazione equivale a tutti gli effetti all’affissione del predetto codice all’albo della istituzione stessa.

A chiarire la portata di questo adempimento è intervenuta la Circolare del Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca n. 88 dell’8 novembre 2010 (in particolare la lettera A), la Circolare del Ministero della Funzione Pubblica n. 14 del 23 dicembre 2010 punto n. 2, e, per tutti i siti delle Pubbliche Amministrazioni, le Linee Guida 2011.

NUOVO CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI PUBBLICI-DPCM 8 marzo 2013
Codice comportamento dei dipendenti delle PA-DM 28 novembre 2000
Procedimenti e sanzioni disciplinari nel comparto scuola, linee di indirizzo generali, C.M. n.72 del 19 dicembre 2006
Codice di Comportamento nel vigente CCNL capo IX- Norme Disciplinari
Codice comportamento personale ATA, art 95 CCNL del 29-11-2007
Codice comportamento docenti con allegato estratto D.Lgs 297/1994, art 91 CCNL 29/1172007 ed artt 492-499 D.Lgs 297/1994
Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, DLgs n165/2001
Norma di riferimento per il web: art. 55, comma 2 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 così come modificato dall’art. 68, comma 2 del D.Lgs. 150/2009.